Alessandro Paolo Lombardo

Alessandro Paolo Lombardo

Ignoto poeta e seminoto scrittore, nasce nell’ottobre del 1986 a Benevento. La furente surrealista prof. Maria Gabriella Guglielmi dà un senso al suo percorso universitario, conclusosi con una laurea magistrale in Storia e Critica d’Arte sul fenomeno da lui battezzato “restauro pop”. Dal 2007 al 2012 collabora a fini didattici e creativi con la cattedra di Storia della Fotografia dell’Università degli Studi di Salerno inaugurando con grumi metafisici la sua attività di videomaker, che oggi spazia da interviste dadaiste a videoinchieste rabbiose. Ha al suo attivo anche un corto, quasi due, e un evento multimediale in collaborazione con due amici pazzi, entrambi redattori di bMagazine. Esponente di una corrente letteraria dai tratti oschi e loschi (Oschi Loschi. Racconti solidi come castelli di carte, Never Mind 2011), è autore del testo Videomodernità. Eredità avanguardistiche e visioni ultracontemporanee tra video e arte (Aracne, 2011). Con bMagazine collabora dal 2008 per sconfiggere la depressione e nel 2012 diventa giornalista pubblicista. Dopo 5 anni di intensa attività giornalistica consiglia il prozac.
Dicono di lui in redazione: "Uno che ha dato corpo alla sfida di Arthur Rimbaud contro la civiltà" (Luigi Furno). "Se Emilio Fabozzi non l'avesse raccattato probabilmente suonerebbe la tammorra alle feste paesane in cambio di fellatio e vino tuosto" (Guido Bianchini).

Idrante e manganelli, scappa un ovvio vafanculo, o meglio un "dovete morire". Spiacevoli ma inevitabili momenti di tensione in una manifestazione. Tutto il resto è media, gogna infonautica che prelude al possibile licenziamento della professoressa dissidente. Il messaggio tra le righe, inquietante, sembra essere: «Da oggi in Italia chi manifesta non rischia solo le mazzate ma anche lo...
Sotto i riflettori l'impianto in costruzione in un'area protetta nel comune di Morcone. «Ci sono in gioco 15 milioni di metri cubi d'acqua all'anno, ma l'interferenza tra impianto e falde non è stata tenuta in debito conto», sostengono Briuolo e Portoghese Impianti eolici e falde acquifere: una relazione delicata in ambienti carsici e, secondo un recente studio geologico, profondamente...
Venerdì, 13 Gennaio 2017 12:43

SOS Apice Vecchia. Salviamo l’abbandono

L'antico centro storico non deve diventare un ampolloso centro cerimonie. Urge una considerazione in profondità dell'abbandono quale valore storico ed estetico da salvaguardare Sarà per il ciclo delle generazioni (e delle amministrazioni), ma il Comune di Apice non sembra avere un’idea costante su come tutelare quella parte del paese nota come Apice Vecchia. Abbandonata per il rischio...
Domenica, 20 Novembre 2016 16:43

DOCUMENTARIO | Benevento contro Renzi

Il premier contestato per strada, fuori e persino dentro il teatro. Il documentario pubblicato sul sito de Il Mattino Agenti e transenne per un cordone di centinaia e centinaia di metri intorno al Teatro Massimo di Benevento. Un dodicenne viene tenuto fuori casa perché non ha i documenti, e la "zona rossa" in difesa del premier non ammette eccezioni nemmeno per i ragazzini. E’ una città...
La comunità di Guardia Sanframondi rischia di passare come poco accogliente per le dichiarazioni del sindaco del paese sulla questione "richiedenti asilo". A poche ore dall'inaugurazione di "Vinalia", spetta ai cittadini il compito di affermare una vera cultura dell'accoglienza Come direbbe il sindaco di Guardia Sanframondi Floriano Panza, «l'immigrazione è sempre una ricchezza culturale»....
Domenica, 31 Luglio 2016 20:59

RAVE A BENEVENTO? "Un gesto anarco-poetico"

Venerdì notte, a Benevento, una quarantina di persone mettono un po' di musica in mezzo al nulla. Il nulla ha un nome, o forse ce l'aveva: Parco del Cellarulo E' un nulla riempito di soldi pubblici, un non-luogo rubato all'uomo e alla natura da una progettualità che rima con demenzialità, da un’amministrazione di Benevento che rima con allagamento. E infatti le acque hanno invaso il parco a...
Venerdì, 27 Maggio 2016 14:55

La casa portata via dal vento

Il vento di San Giorgio La Molara è forte, ma che potesse portar via una casa nessuno se lo sarebbe aspettato. Questa sorta di rivisitazione dei Tre porcellini inizia nel 2011, con una stravagante convenzione tra il Comune di San Giorgio e la Edison Energie Speciali (Edens), azienda che si occupa di energia eolica. Nella stravagante convenzione i benefici economici per il Comune sono...
Venerdì, 15 Aprile 2016 16:37

A Benevento sentenza contro Apple

L'avvocato Francesca: "Sentenza senza precedenti che finalmente sanziona una condotta posta abitualmente in essere dalla società" Si reca presso un’Apple Store perché il cellulare acquistato pochi giorni prima presenta dei difetti e il dispositivo praticamente nuovo viene sostituito con un altro “ricondizionato”, ovvero con un prodotto usato “rigenerato” con l’utilizzo di parti...
Giovedì, 05 Novembre 2015 18:40

Benevento su Striscia La Notizia. Ecco perché

In onda un approfondimento di Striscia la Notizia sui controversi interventi di manutenzione fluviale della Provincia Dieci giorni fa bMagazine è stato contattato da “Striscia La Notizia”. Sotto l'attenzione del tg satirico un nostro articolo di qualche anno fa, “Linee guida per un disastro”, incentrato sugli interventi di manutenzione fluviale effettuati dalla Provincia nell'autunno...
Venerdì, 16 Ottobre 2015 17:41

#allagavento / Distrutto il megadepuratore

Stefanucci (LIPU): «Allagata anche l'area della futura opera pubblica. La città abbia coraggio e liberi le aree di esondazione» Corona (Altrabenevento): «Devastate aziende che hanno edificato nei corridoi ecologici fluviali» E se ci fosse stata la centrale turbogas? «L'alluvione ha distrutto il megadepuratore fortemente voluto dalle istituzioni locali, che hanno spinto il progetto...
Pagina 1 di 16
ORA ON-LINE: 86

 
pennagrafica