La nuova raccolta differenziata
Cose a cazzo, fràcico, antidepressivi. Dubbi: "Cose a cazzo" va meglio per il multimateriale o per...
Idrante e manganelli, scappa l'ovvio vafanculo. E la prof rischia il licenziamento
Idrante e manganelli, scappa un ovvio vafanculo, o meglio un "dovete morire". Spiacevoli ma inevitabili momenti di tensione in una manifestazione. Tutto il resto è media, gogna infonautica che prelude al possibile licenziamento della professoressa dissidente. Il messaggio tra le righe, inquietante, sembra essere: «Da oggi in Italia chi manifesta non rischia solo le mazzate ma anche lo...
Ciciretti fa tremare il Monte Palinsesto: Primo Marcatore quotato a 30
Febbre di Las Bollas: Anno VI, n°143 Budget passivo meno 431 dobloni perduti per sempre. Rubrica di scommesse che festeggia il VI anno di perdite clamorose parlando del Gol di Amato Ciciretti allo Stadium in una partita che vede affrontarsi Juventus e Benevento: non ci credo ai miei over!    Juventus – Benevento termina 2 – 1 con la Vecchia Signora costretta a rimontare. Il Benevento...
La Teoria dell' Ultimo Escluso a trazione X + Over 5,5
Febbre di Las Bollas: Anno V, n°142 Budget passivo MENO 427 dobloni perduti nel nulla. Rubrica di fantascommesse e teorie astute per pronosticare un 3 – 3, ma anche un 4 a 2. Quote belle e cocco fresco per la spiaggia, ma soprattutto per le giornate piovose.   A Las Bollas l'estate sta finendo e l'over se ne va, il cielo è rosa con lievi strisce arancioni, e il sole non si vede da un paio...
Oreste VS Massimo: sogno Giallorosso di una notte da mezzo Under
Febbre di Las Bollas: Anno V, n°141 Budget passivo MENO e sempre di meno 418 dobloni perduti nel nulla. Rubrica di scommesse con perdite garantite e sistemi impreprobabili di simbolismo metaquantico a trazione nervosa tramite tic transitivi.   Riparte la Serie A e riprendono anche i corsi all'Università della Bolletta Ignorante di Las Bollas.    Stamattina al sorgere del sole nei pressi...
Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar
Joachim Rønning e Espen Sandberg firmano il quinto capitolo della saga Disney Era il 2003 quando nei cinema di tutto il mondo arrivava La maledizione della prima luna (Pirates of the Caribbean: The Curse of the Black Pearl). La pellicola diretta da Gore Verbinski vedeva il pirata Jack Sparrow affrontare l’equipaggio della Perla Nera, temibile nave pirata su cui pende una maledizione azteca....
18 Maggio 2017

Objet trouvé #1

Scritto da
Objet trouvé #1
Che magnifica occasione! Che perfetta sintesi! E quali odorosi turbamenti! Troppo indeciso se inserirlo in #Cioccolatini o ne #Ilmenùdelcannibale, il link merita una sezione a parte. Dedicato a chi è...
Cioccolatini. Frasi d'amore per i tempi che Raccolta Differenziata #18
Nel cestino della tua stanza, il profumo del nostro...
13 Aprile 2017

Paese poesia #1

Scritto da
Paese poesia #1
Albero sono Albergo...
Il più grande artista Italiano vivente
Se non ve ne siete ancora accorti, c'è questo ragazzetto magro con la voce fastidiosa, con le basi fastidiose, i testi fastidiosi. Se non ve ne siete accorti, è il più grande artista ITALIANO vivente, l'unico oggi ad alzare l'asticella dello scontro. Bello FiGo. Tu, intanto, stai lì a vedere i cantieri. Nuovo pezzo, nuove...
Studente  viaggia nel futuro del tempo e dello spazio  e scopre  come andrà a finire  Juventus – Barcellona
Febbre di BetLand: Anno V, n°140 Budget passivo MENO 403 dobloni andati a farsi overare. Rubrica di Scommesse e Ingegneria Filosofica con sentori di Meccanica Nichilista. Pronostici, consigli, astrologia e viaggi nel futuro.   Le dicotomie antitetiche interne del gioco, intese come parametri laceranti della complessità del fenomeno ludico che si manifesta attraverso l'azione, fanno da...
La Bella e la Bestia è il live-action musical col più alto incasso di sempre
Bill Condon riporta sul grande schermo uno dei Classici Disney più amati di sempre, con un film adatto principalmente ai nostalgici degli anni ’90! Il cosiddetto remake live action è diventato ormai un dato di fatto in casa Disney, un filone iniziato in qualche modo da Maleficent e proseguito con Cenerentola, Il libro della giungla e Il drago invisibile e giunto ora a La Bella e la Bestia in...
Trainspotting 2: operazione nostalgia
Venti anni dopo l’uscita del capolavoro cult di Danny Boyle arriva il sequel per i nostalgici degli anni ‘90 Tanto Trainspotting era originale, fresco e sovversivo, quanto questo secondo è pregno di una malinconia ridondante. Allo stato allucinogeno di allora si è andato sostituendo il mondo reale, in tutta la sua quieta brutalità. Non ci sono più, al centro della scena, ventenni drogati...
Pagina 1 di 29
ORA ON-LINE: 40

 
pennagrafica